• Soluzioni Srl
  • Soluzioni Srl
  • Soluzioni Srl
  • Soluzioni Srl
  • Soluzioni Srl
  • Soluzioni Srl

Telecontrollo, telediagnostica, teleletture - E08 - Illuminazione PDF Stampa E-mail

                                                                                                      By eessegi - logo

 

Sotto il nome di telecontrollo, telediagnostica e teleletture si raggruppano diversi tipi di servizi e tecnologie e una vastissima serie di applicazioni; s’intende la sola lettura a distanza del dato o la modifica dello "stato del sistema" (attraverso relè, attuatori, etc.); in entrambi i casi con la possibilità di registrare le variabili d’interesse su diverse scale temporali e ottenerne indicatori per vari scopi attraverso la supervisione di un programma che gestisce automaticamente tutta una serie di funzioni.

Il monitoraggio continuo del funzionamento dei vari componenti, inoltre, permette di avvisare automaticamente quando è il momento di eseguire manutenzioni preventive o straordinarie e sostituzioni di componenti, con benefici economici e gestionali.

 

Sistema Energy&Tecnology: il telecontrollo negli impianti

Il sistema Energy&Tecnology permette la più completa telegestione di ogni tipologia d’impianto elettrico, sia esterno (outdoor), sia interno (indoor), perché è interfacciabile con la maggior parte dei dispositivi elettrici presenti sul mercato; il sistema collega direttamente ogni componente alla rete elettrica esistente che trasporta i segnali e l'alimentazione per l'elettronica dei componenti collegati al sistema.

Non è più richiesto il collegamento tra la centralina e ogni ricevitore (ad esempio, nel caso di un impianto luci è un relè che accende o spegne una lampadina): un'unica linea esce dalla centralina e raggiunge tutte le componenti del sistema.

Grazie agli apparati appositamente realizzati per trasferire dati sia digitali, sia analogici, tramite Il sistema Energy&Tecnology si possono remotizzare:

  • misure di tutte le grandezze fisiche,
  • allarmi da sensori di ogni genere,
  • diagnostiche di ogni tipo;
  • comandi elettrici di ogni tipo.
  •  

E’, infatti, sufficiente collegare i dispositivi d’interfacciamento in qualunque punto a piacimento della rete elettrica per ottenere contemporaneamente l’alimentazione degli stessi e il trasferimento dei dati, sia analogici, sia digitali, sui cavi elettrici esistenti, incrementando notevolmente le distanze altrimenti raggiungibili con altri tipi di cablaggi.

In sostanza, a fronte di flessibilità applicative eccezionali, si hanno riduzioni di oneri installativi e manutentivi.

 

Sistema Energy&Tecnology: il telecontrollo negli impianti di illuminazione Pubblica

Il telecontrollo Energy&Tecnology, nel caso di applicazioni negli impianti d’illuminazione pubblica e privata, permette anche la telediagnostica di tutti gli eventi, delle anomalie della lampada (rifasamento insufficiente, assenza corrente, fusibile guasto, lampada in cortocircuito, lampada in esaurimento), al controllo dei consumi di ogni punto e del quadro in tempo reale.

I-Illumination Energy&Tecnology telecomanda lo spegnimento, l'accensione e la riduzione del flusso luminoso del singolo punto luce:

  • raccoglie e registra tutte le informazioni relative ad ogni punto luce;
  • programma da remoto i profili di regolazione;
  • permette di visualizzare e di accedere, via web, a tutte le informazioni, attivare gli interventi di manutenzione, realizzare report sul funzionamento dell’impianto, tutto via Internet.

I-Illumination Energy&Tecnology è anche Analizzatore di Rete: l’utilizzo dell’analizzatore di rete permette di raccogliere le informazioni dettagliate sul funzionamento del quadro di alimentazione e di controllare più accuratamente consumi e risparmi.

 

Applicazioni del sistema Energy&Tecnology

Le applicazioni possibili del sistema Energy&Tecnology sono molteplici.

Di seguito si citano alcuni esempi.

  • Teleriscaldamento: un sistema di telecontrollo consente una lettera pressoché continua dei consumi, con la possibilità di segnalare in tempo reale al consumatore consumi anomali rispetto alle serie storiche, di intervenire in tempo reale sull'erogazione dei vettori termici in aree specifiche di grandi edifici adibiti a usi vari (come scuole o uffici) o a occupazione saltuaria, di adottare fase orarie sui prelievi, al fine di ottimizzare l'utilizzo della rete e degli impianti di produzione, di intervenire velocemente in caso di guasto.
  • Contatori elettronici: sono predisposti per la telelettura e la telegestione (possibilità di variare la potenza massima prelevabile, sia a seguito di variazioni contrattuali, sia per evitare i distacchi programmati come avvenuto nell'estate 2003, di introdurre fasce orarie sui consumi e di interrompere a distanza la fornitura in caso di morosità).
  • Sistema di controllo dei carichi elettrici: un sistema di telecontrollo può gestire i carichi più importanti dei vari reparti o di vari stabilimenti di una stessa azienda, così come di edifici o esercizi commerciali di proprietà di uno stesso soggetto, consentendo un approccio incisivo di energy management e il controllo dei carichi di punta.
  • Semafori e viabilità: sono possibili la gestione dei programmi dei singoli impianti semaforici e delle segnalazioni luminose in tempo reale, a seconda delle condizioni del traffico e della luminosità, la gestione dell'illuminazione, l'avviso dei fuori servizio delle lampade.
  • Controllo del livelli degli inquinanti in vari punti di un impianto o di una città: il telecontrollo in questo caso è d'ausilio al monitoraggio delle emissioni, all'elaborazione dei dati ed all'individuazione delle aree critiche.
  • Telecontrollo di impianti industriali: il telecontrollo permette di remotizzare facilmente segnalazioni e comandi su grandi aree utilizzando semplicemente un cavo di linea di rete elettrica.

 

________________________________________

>>> scarica scheda prodotto

 


SOLUZIONI SRL - P.IVA 02604921201 - ALL RIGHT RESERVED